Gomito del tennista: 6 consigli per evitarlo

Gomito del tennista: 6 consigli per evitarlo

L’epicondilite, conosciuta anche come “gomito del tennista” perché colpisce spesso i tennisti, è una condizione di infiammazione dolorosa dei tendini del gomito causata da un uso eccessivo che non colpisce solo chi gioca a tennis ma anche chi fa compie gesti ripetitivi con il braccio. Per prevenire questa tendinopatia può essere utile seguire i consigli del Dottor Augusto Palermo:

  1. Seguire i consigli di un esperto sul corretto gesto tecnico del braccio in caso si desideri iniziare un’attività sportiva come il tennis
  2. effettuare sempre l’allenamento preliminare e lo stretching del polso perché possono ridurre il rischio di traumi
  3. Evitare movimenti ripetuti sul lavoro alternando l’uso delle braccia e facendole riposare alternativamente
  4. Eseguire esercizi di rinforzo progressivo e di stretching dei muscoli dell’avambraccio, flessori ed estensori del polso e della mano
  5. Eseguire sempre esercizi di mobilizzazione del gomito
  6. Evitare irritazioni e traumi anche modesti proteggendo l’articolazione sul luogo di lavoro soprattutto con gomitiere, se si è costretti a lavorare in spazi ristretti.

Potrebbe interessarti

News

Sport e Ginocchio
14 Ott, 2018 admin 0Commenti
14 Ott, 2018 admin 0Commenti